pubblicità

Investire nella pubblicità

 Sicuramente siamo o siamo stati tutti influenzati o quant’altro dalla crisi economica, da impedire a molti di fare pubblicità, c’è stata o non c’è stata non è questo di cui volevo parlare.

INVESTI NELLA PUBBLICITA’ ???

L’argomento che attualmente vorrei mettere in evidenza è proprio che ci sono aziende che vogliono farsi conoscere senza investire nella pubblicità e in tutto quello che la circonda.

Ma io mi chiedo se la CocaCola fa continuamente pubblicità, nonostante la conoscano tutti, se altre aziende Barilla, Fiat, Scottex casa e tante altre continuano fare pubblicità ci sarà un motivo !!?

Attualmente molte imprese pensando che avere un bel logo, un biglietto da visita spaziale, un sito web bellissimo, la pagina facebook, istagram, pinterest o di qualsiasi altro social, sia il modo sicuro per farsi conoscere e fare pubblicità.

Va bene è un buon inizio, ma non basta.

Poiché non siete competenti e vi affidate, (sopratutto per  social), all’amico o parente, rischiando di farvi autodistruzione.

In questo caso se va bene avete un sacco di like, di parenti, amici e conoscenti, di amici di amici e amici di conoscenti… ma credo poco riusciate ad avere like che si convertono in CLIENTI.

Mi riferisco a clienti che comprano dal Vostro sito, che chiedono informazioni o entrano nel Vostro Negozio o nella Vostra attività.

Ci sono sicuramente delle realtà che funzionano, ma vi assicuro molto poche.

E’ anche vero che con l’avvento dei social tutti sono diventati super maghi  della comunicazione.

Ma per fare Social Marketing bisogna avere concetti di sociologia di massa, di psicologia e conoscere in modo profondo e completo il sistema social.

Chi si occupa veramente di Social Marketing studia e continua a studiare, in questo settore, in continua evoluzione, e richiede cambiamenti e innovazione, in cui solo chi veramente conosce “I social” sa cosa e come deve repentinamente agire.

Chi spende poco e non si affida a dei professionisti della comunicazione rischia a maggior ragione di spendere male il proprio denaro.

Per riassumere nel mercato del “Social” , tutto è in continua evoluzione e grazia a questo sicuramente sono entrate a far parte di questo sistema nuove figure, ma queste devono essere “Professionali” non occasionali, affidando la propria attività alla Herry Potter del computer, questo non basta per far decollare la Vostra azienda.

Diffidate di chi vuole fare le cose troppo in grande senza aver parlato con Voi, aver capito come è strutturata la Vostra azienda, qual’è il vostro prodotto e sopratutto qual’è il mercato e i quali sono i vostri clienti tipo.

Sono sicuro che da buoni impresari gia sapete e avrete delle idee ben precise, e questo vi aiuterà a capire se davanti a Voi  si è presentato un professionista della comunicazione con cui sicuramente raggiungerete il successo e investito bene i vostri quattrini.

Fate la pubblicità e investite con attenzione affidandovi a dei professionisti per farvi conoscere….

Ricordate che quello che funziona benissimo a Milano se ben fatto funziona ovunque.

“Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l’orologio per risparmiare il tempo.”

(Henry Ford)

Tags: No tags

Add a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *